Alessandra Pepino

Alessandra Pepino

Alessandra Pepino

Alessandra Pepino, residente a Napoli dove è nata nel 1984, è laureata in Comunicazione e specializzata in Scienze dello spettacolo e della produzione multimediale. Attualmente si divide tra la sua attività commerciale e il suo primo amore, la scrittura, prediligendo cimentarsi col noir e con il giallo, anche se non disdegna misurarsi con altri generi, uno su tutti l’umoristico.

Cattivi presagi è stato il suo primo romanzo, cui ha fatto seguito Il ladro di ricordi. Nel 2016 esce un suo racconto per l’antologia C’è un sole che si muore. Racconti gialli e neri da Napoli e dintorni (Il Prato). A novembre 2017 esce in libreria il nuovo romanzo La danza infelice (Atmosphere Libri).

 

Domenica 12 novembre – 16:30 – Negozio Piave 67
Alessandra Pepino presenta La danza infelice” (Atmosphere Libri)
Piera Carlomagno presenta “Intrigo a Ischia” (Centauria)

Modera Fabio Girelli

 

Pepino la danza infeliceÈ una gelida mattina di gennaio quella in cui il cadavere di Leonardo Mancini, allenatore di una piccola squadra di calcio, viene rinvenuto orrendamente mutilato all’interno di una palestra incassata tra i vicoli bui di Napoli. Pochi giorni più tardi, la macabra scoperta: le dita della vittima vengono ritrovate all’interno dell’antico Cimitero della Fontanelle. In quelle stesse ore, si scopre che le mura di una casa abitata da un’anziana ossessionata dalla religione celano un terribile segreto. Per l’ispettore Jacopo Guerra e i suoi colleghi inizierà il conto alla rovescia per tentare di risolvere un rompicapo in cui il mondo dei vivi sembra costantemente confondersi con quello dei morti, e scoprire chi e perché possa essersi spinto fino al punto di violare uno dei principali luoghi di culto della città. Una lotta contro il tempo, al termine della quale nessuno di loro potrà più dirsi lo stesso.