Francesca Violi

Francesca Violi

Francesca Violi

L’autrice

Nata a Reggio Emilia nel 1973, Francesca Violi ha lavo­rato come architetto a Milano e ora vive in provincia di Treviso, lungo un fiume molto simile a quello che ha raccontato nel libro. Sulla riva è il suo romanzo d’esordio.

Il libro

Francesca Violi_Sulla rivaUn esordio potente sull’ambivalenza dei legami di sangue

La storia di Nicola sembra segretamente collegata alle rive del fiume Melemma, nella provincia veneta, dove la vita lo ricon­duce con insistenza nel corso dei decenni. È qui che da bambino ha conosciuto il fratel­lastro Mauro – il vero figlio, quello legittimo, di suo padre -, con il quale è stato complice, alleato e nemico. È qui che da adulto cerca la rinascita durante la lotta contro una grave malattia, l’unica beffarda eredità paterna. È qui che giacciono, sommersi, i segreti di un tradimento e di una morte misteriosa. Sulla riva è una storia sul conflitto e l’ambiva­lenza dei legami di sangue, dove i personaggi più veri e complessi animano un intreccio trascinante.