François Morlupi

François Morlupi

François Morlupi

L’autore

François Morlupi, italo-francese, è nato nel 1983 a Roma dove vive e lavora. Grande appassionato di gialli, in particolare di quelli scandinavi, di storia contemporanea e di film coreani, ha iniziato a scrivere per scommessa nel 2017. Durante la quarantena per il coronavirus, in mancanza della sua pizza del venerdì, ha conquistato la cintura nera ai campionati di pizza surgelata. Il suo romanzo d’esordio, Formule Mortali, ha vinto sei premi letterari nella categoria noir-giallo e il commissario Ansaldi con la sua squadra sono ormai divenuti familiari e apprezzati dai lettori. Dal 2018 è recensore per il blog ThrillerNord mentre dal 2020 invece, è giurato nella sezione giallo del Premio Letterario di Grottammare. Il Colbacco di Sofia è la sua seconda opera, un noir ambientato tra la Bulgaria, visitata nel 2018, e Roma, uscito nel Luglio 2020 che si è piazzato subito nella top 10 dei noir più venduti su Amazon.

Il libro

Francois Morlupi_Formule mortaliIn una torrida estate romana un passante scopre un cadavere di un uomo atrocemente torturato e mutilato. Sul terreno insanguinato gli arti amputati disegnano una celebre formula fisica. È il primo di una serie di omicidi rituali che coinvolgono vittime senza alcun legame apparente. A tentare di risolvere il caso è chiamato il commissario Ansaldi, professionista integerrimo ma tormentato dall’ansia e dagli attacchi di panico. Ad accompagnarlo in questa avventura verso il male, il vice ispettore Loy, una ragazza con un forte disturbo antisociale di personalità, e altri tre membri del commissariato di Monteverde. Tenteranno insieme di venire a capo di quello che ormai i media hanno battezzato come “il caso delle formule mortali”, un’indagine dopo la quale nessuno dei protagonisti sarà più lo stesso.