L’ispettore Coliandro / Giampaolo Morelli

L’ispettore Coliandro / Giampaolo Morelli

L’ispettore Coliandro / Giampaolo Morelli

Giampaolo Morelli è nato a Napoli il 25 novembre 1974. È un attore, sceneggiatore e scrittore italiano.

Inizia a lavorare nel mondo dello spettacolo facendo cabaret, teatro e il prestigiatore a Napoli. Successivamente lascia gli studi e decide di dedicarsi all’attività di attore, e così si trasferisce a Roma. Ha girato svariate serie televisive da protagonista, tra cui Butta la luna, regia di Vittorio Sindoni, su Rai 1; L’ispettore Coliandro, regia dei Manetti Bros., e Il Capitano, su Rai 2. Nel 2009 ha condotto, insieme ad Elena Di Cioccio, il programma Stracult, sempre su Rai 2. Ha recitato in moltissimi film, per il cinema e la tv. Uno dei più recenti è Ammore e Malavita diretto dai Manetti Bros., portato anche all’ultimo Festival del Cinema di Venezia.
In televisione lo abbiamo recentemente visto condurre i programmi Le Iene su Italia 1, al fianco di Ilary Blasi e Frank Matano, e Fan Car-aoke su Rai 1.

Nel 2011 ha pubblicato il suo primo romanzo, Un bravo ragazzo. Storia di un giovane prestigiatore, erotomane, dislessico e disadattato, con la prefazione di Carlo Lucarelli. Nel 2013 il secondo romanzo, 7 ore per farti innamorare, e nello stesso anno porta in scena il suo adattamento teatrale insieme a Carolina Crescentini.

 

Venerdì 17 novembre – 18:00 – Centro Culturale Candiani
“A tu per tu con l’ispettore Coliandro”. Aperitivo con l’attore Giampaolo Morelli

Evento in collaborazione con il Mestre Film Fest

Intervengono Claudio Fantuzzo e Giuliano Gargano

l'ispettore ColiandroL’ispettore Coliandro è una serie televisiva italiana trasmessa dal 2006 da Rai 2, e dal 2017 da Rai Play.
Diretta dai Manetti Bros., la serie vede protagonista l’ispettore Coliandro, interpretato da Giampaolo Morelli. Ideatore della serie è invece lo scrittore Carlo Lucarelli: Coliandro – un poliziotto con tratti molto diversi dai tradizionali investigatori della fiction e della narrativa italiana – è una sua creazione tanto che, prima della trasposizione televisiva, il personaggio era stato il protagonista di alcuni suoi romanzi gialli nei primi anni 1990.

Ispettore Coliandro

Nonostante sia una serie TV, in pratica ogni episodio de L’ispettore Coliandro è un film TV a sé stante, girato alludendo ogni volta a un diverso genere cinematografico e con molte citazioni verso alcuni modelli ispiratori, tra cui le pellicole di genere interpretate negli anni 1970 e 1980 da Tomás Milián nel ruolo dell’ispettore Nico Giraldi, o i classici polizieschi di Clint Eastwood nei panni dell’ispettore Harry Callaghan.