Ludovica Bastianetto

Ludovica Bastianetto

Ludovica Bastianetto

L’autrice

Ludovica Bastianetto ha 53 anni ed è nata a Mestre, dove vive con il marito e i tre figli. Laureata in Scienze Biologiche, ha lavorato per anni nell’amministrazione di una cooperativa sociale, prima di dedicarsi all’insegnamento. Oltre a “Di indagini, ombre e intrugli”, suo romanzo di esordio, ha pubblicato un breve racconto con La Matita Rossa nella raccolta “Anno nuovo, vita nuova” e uno per Mazzanti Libri nel libro “C’era una volta il Covid 19”. A febbraio 2020 ha vinto il Premio di scrittura “Il Giallo Candiani” –  concorso organizzato in occasione della mostra Il Giallo fa 90 sui novant’anni del Giallo Mondadori.

Il libro

Ludovica Bastianetto_Di indagini, ombre e intrugliZoe è una giovane strega e guaritrice multirazze, nipote della più grande esperta di veleni della storia, l’odiata Strega Fu. Fa parte di un gruppo di investigatori, i Segugi, una squadra di sette persone che opera sotto la guida del mago Stanislao. I Segugi vengono incaricati di verificare le circostanze della morte di Kamillo Korallo, un tempo esperto di ipnosi e personaggio influente. L’indagine, ricca di eventi inaspettati e di pericoli, si svolge in un mondo magico ma reale e quotidiano, grazie a piantine, rapporti scritti, mappe, e invita il lettore a vivere, nel giallo, l’occasione per un’avventura.