Maurizio Dianese

Maurizio Dianese

Maurizio Dianese

Maurizio Dianese è giornalista e scrittore, nato a San Donà di Piave nel 1954, ma sin dai primi anni sessanta cresciuto con la famiglia a Mestre. Qui ha frequentato il Liceo Classico Franchetti e si è successivamente laureato in lettere e filosofia presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia. Dopo un’iniziale collaborazione con il Secolo XIX di Genova e l’Ora di Palermo, ha contribuito nei primi anni ottanta alla creazione dei servizi giornalistici di Radio7 e dell’allora nascente Televenezia e in seguito di Antennatre. A metà degli anni ’80 è stato assunto al Mattino di Padova e poi alla Nuova Venezia prima di entrare a far parte dell’organico del Gazzettino di Venezia, dove tuttora lavora, occupandosi di numerose inchieste sulla realtà locale. Nel 2003 riceve il Premio “Gaetano Fiorentino” come miglior cronista dell’anno.

Tra le sue pubblicazioni ricordiamo Il bandito Felice Maniero (Il Cardo, 1995), quindi con Gianfranco Bettin La strage. Piazza Fontana. Verità e memoria (Feltrinelli, 1999) e Petrolkiller (Feltrinelli, 2002). Recentemente ha scritto con M. Andolfatto e G. Amadori Mose. La retata storica. A novembre uscirà Nel nido delle gazze ladre (Milieu).

Venerdì 24 novembre – 17:00 – Centro Culturale Candiani
Maurizio Dianese presenta “Nel nido delle gazze ladre” (Milieu)

Modera Gianfranco Bettin

 

Libro in via di pubblicazione.